Eventi & Cinema,  News

Pio e Amedeo: “Benevento bella città, invitiamo allo show anche la squadra giallorossa”

Dopo il successo ottenuto da Pio e Amedeo con l’annuncio del nuovo spettacolo “La classe non è qua”, il tour si è arricchito con una terza tappa a Benevento, l’unica nel Sud Italia. L’evento si terrà a Piazza Castello il 31 agosto nella serata conclusiva della XL edizione del Festival “Benevento Città Spettacolo”.

Il duo ha rilasciato un’intervista a Il Sannio Quotidiano nella quale hanno rimarcato il sentimento di legame proprio con il sud. Pio D’Antini ed Amedeo Grieco sono nati entrambi a Foggia, appassionati anche di calcio e notoriamente sostenitori della squadra della loro città. Quando possono seguono anche allo “Zaccheria” i rossoneri, ma al quotidiano hanno precisato: “E’ un onore e un vanto tifare la squadra della propria città e allo stadio qualche sfottò può starci, senza però offendere nessuno e dimenticando tutto dopo i novanta minuti della partita”. In passato i due si sono ritrovati ad assistere allo “Zaccheria” anche ad alcuni incontri proprio tra Foggia e Benevento ma spiegano al Sannio: “Non scherziamo, nessun odio e nessuna antipatia, si è trattato solo di un coro”. Al di fuori dello scontro diretto puramente sportivo tra le due compagini, anzi, Pio e Amedeo confidano: “Pensi che in Serie A tifavamo per il Benevento”.

Con entusiasmo Pio e Amedeo hanno accolto l’invito per il loro show: “A Benevento ci siamo già stati, è una bella città e siamo sicuri che a Piazza Castello ci divertiremo con il nostro spettacolo”. Un messaggio non solo alla piazza sportiva della città ed un invito speciale anche dedicato al Benevento Calcio: “Allo spettacolo invitiamo il presidente Vigorito e la squadra del Benevento, in segno di pace, anche se non c’è stata nessuna guerra”, hanno chiuso Pio e Amedeo.

Appuntamento al 31 agosto a Piazza Castello con “La classe non è qua”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: