Home PROGRAMMA Il Paese dei Sogni – Pinocchio a tre piazze

Il Paese dei Sogni – Pinocchio a tre piazze

Teatro Bertolt Brecht
Biglietti: info@teatroeidos.it – 0824.58474

da “Le avventure di Pinocchio” di Carlo Collodi di Pompeo Perrone
regia Maurizio Stammati

con

Pompeo Perrone, Maurizio Stammati, Francesca De Santis, Dilva Foddai, Chiara Ruggeri, Margherita Vicario, Marco Mastantuono, Salvatore Caggiari, Elizabeth Stacey

scenografie

Carlo De Meo

musiche

Taraff de Metropolitana

costumi

Barbara Caggiari

luci

Antonio Palmiero

 

Lo spettacolo vuole essere il tentativo di raccontare con le tecniche del teatro di strada la favola di Pinocchio.
La strada è il suo palcoscenico: tre le postazioni che verranno allestite per raccontare la favola italiana più famosa e più tradotta al mondo.

Allestimenti importanti: scale, trampoli, maschere e giganti, costumi, musiche zigane invaderanno la scena, con la loro allegria, la loro forza seduttiva, il loro immaginario fantastico.
La prima postazione è dedicata a Mangiafuoco ed al Gatto e la Volpe, la seconda al magnifico paese dei balocchi, la terza alla grande balena; tutto il percorso è arricchito dalle musiche dal vivo e dalle maschere, vere protagoniste dello spettacolo, da una girandola di colori, da un festoso carnevale musicale per il burattino più famoso al mondo.

età consigliata dai cinque anni in su – tecnica teatro d’attore

Ctr. Cesine – Via Bosco San Giorgio, 2 – 82018 San Giorgio del Sannio (BN)

Tel. 0824 58474 info@teatroeidos.it

page1image62443376 TEATRO EIDOS

la Compagnia “Fontemaggiore”

Il Teatro Bertolt Brecht viene fondato nel 1974 a Formia ed inizia sin da allora un lavoro di ricerca sull’arte dell’attore.
Dopo un primo periodo di studio sulle tecniche della pantomima, risulta decisivo per le sue scelte successive l’incontro con quella corrente del teatro di ricerca nota col nome di Terzo Teatro. I componenti del gruppo svolgono in momenti ed occasioni diverse attività ed esperienze formative con le maggiori personalità del Terzo Teatro, da Eugenio Barba (Odin Teatret – Danimarca) a Jerzy Grotowski (Polonia) e stabiliscono contatti e collaborazioni con i principali gruppi italiani: Piccolo Teatro di Pontedera, Teatro Potlach di Fara Sabina (RI), Teatro Tascabile di Bergamo, ecc.

Il Teatro Bertolt Brecht non è solo una piccola sala di 70 posti, non una persona, non un insieme di persone ma quello che qualcuno chiama un ‘non luogo’. Un ‘non luogo’ di incontro, confronto, promozione culturale, un’idea, un modo di pensare non solo il teatro, una vera e propria filosofia di vita, una carovana itinerante tra Italia ed estero con un’attenzione particolare per il teatro per ragazzi. La scena non diventa il posto privilegiato per apparire ma per comunicare, le poltrone non per stare a guardare ma per partecipare. Musicisti, attori, scenografi, registri e menestrelli di ogni tipo portano avanti ormai da 40 anni un modo partecipato e coerente di fare cultura

http://www.teatrobertoltbrecht.it

Data

Ago 30 2021

Ora

20:30

Luogo

Arco del Sacramento
Categoria

Comments are closed.