Warning: fread(): Length parameter must be greater than 0 in /web/htdocs/www.cittaspettacolo.it/home/BnCs2015/contatore.php on line 16
benevento cittą spettacolo 2015
     
BENEVENTO CITTA' SPETTACOLO
XXXVI EDIZIONE
4-13 SETTEMBRE 2015


MITI, EROI, GENTE COMUNE
direzione artistica Giulio Baffi




home    

11 - 12 settembre dalle ore 17.00
13 settembre dalle ore 10.00


ECHI DAL MITO, CITTA’ SPETTACOLO 2015
visite guidate
a cura della Società Cooperativa Sociale a.r.l. – Onlus


La cooperativa Ar.e.Ca. propone per la XXXVI edizione di città Spettacolo, il percorso culturale tematico: “Echi dal Mito, Città Spettacolo 2015”, previsto per i giorni 11, 12 e 13 settembre. Il percorso, affiancandosi al tema della manifestazione, diventa un viaggio alla scoperta della storia di Benevento attraverso i suoi miti, i suoi eroi e la sua gente comune.
I monumenti della città diventano quindi il punto di partenza di un racconto che si dipana attraverso i secoli, coinvolgendo Sanniti, Romani e Longobardi con i loro Dei e le loro credenze, i loro usi e costumi, i loro eroi, gli uomini illustri e la gente comune.
L'itinerario si apre nel tempo della guerra di Troia, cui presero parte gli eroi dell'antichità; e tra questi, Achille e Diomede, mitico fondatore della città.
Prosegue quindi con i Sanniti, l'importanza riservata ad Ercole e gli eroi della legio linteata; e da qui alle guerre sannitiche e all'ingresso della città nell'orbita romana.
Il maestoso arco di Traiano allora ci parlerà degli dei dell'Olimpo, degli eroi che hanno reso grande Roma, e della gente comune, che rese quelle conquiste possibili: i veterani, le truppe ausiliarie,e i fanciulli di Roma, pronti per essere arruolati. Ancora, l'area archeologica del sacramento, nella zona del foro romano, centro vitale e pulsante della vita quotidiana romana. Benevento fra Roma e Brindisi, tra Occidente ed Oriente: e da qui arriva il culto della dea Iside, che regna sull'Egitto con il fratello Osiride. Per lei fu costruito un tempio, del quale l'obelisco in granito rosso doveva segnare l'ingresso.
E quando Roma cade senza rumore, un nuovo popolo irrompe nella penisola italica, portando con se la loro religione, i loro usi e le loro superstizioni. Fieri guerrieri, svolgono i loro riti attorno ad un albero, ma al contatto con il mondo romano e mediterraneo le antiche usanze vengono meno; Arechi II da ordine di costruire la chiesa di S. Sofia, gioiello dell'architettura longobarda ed oggi patrimonio Unesco.

• ITINERARIO: Accoglienza gruppi: Palazzo Paolo V.
• visita guidata: Hortus Conclusus, Rocca dei Rettori, Chiesa di Santa Sofia, Arco di Traiano, Obelisco Egizio, Scavo Archeologico urbano, Arco del Sacramento.
• DURATA: la visita guidata avrà una durata di 2 ore circa.
• DATE/ORARIO : 11 e 12 settembre dalle 17.00 alle 19.00 e 13 Settembre dalle 10.00 alle 12.00.

I percorsi culturali saranno totalmente gratuiti ed è consigliata la prenotazione.
Per informazioni e prenotazioni rivolgersi all’Ar.eCa. 3492653859.