Warning: fread(): Length parameter must be greater than 0 in /web/htdocs/www.cittaspettacolo.it/home/BnCs2015/contatore.php on line 16
benevento città spettacolo 2015
     
BENEVENTO CITTA' SPETTACOLO
XXXVI EDIZIONE
4-13 SETTEMBRE 2015


MITI, EROI, GENTE COMUNE
direzione artistica Giulio Baffi




home    

sabato 12 settembre ore 21,00
Palazzo Paolo V

Il PICCOLO PRINCIPE
a cura di eLis, scuola La tecnica e la Cooperativa sociale Immaginaria

 

Il Piccolo Principe è evento teatrale integralmente tradotto in Lingua dei Segni Italiana, unico nella specie, dagli allievi dei corsi LIS e dai professionisti eLIS, all'insegna della inclusione, dell'accessibilità e dell'integrazione.

L'Associazione eLIS – Associazione educatori professionali Lingua dei Segni Italiana, si pone come obiettivo quello di divulgare la conoscenza della LIS (lingua dei segni Italiana) e della Cultura sorda.

In un ambiente che ha sempre cercato il coinvolgimento della comunità sorda nella vita cittadina, ci si pone l'obiettivo di accrescere i percorsi formativi sulla LIS, formando figure professionali, ed anche e soprattutto fungere da mediatori tra le due allo scopo di integrarle l'una all'altra.
Il nostro territorio è sempre stato in prima linea nella lotta all'integrazione dei disabili sensoriali.
Un modo semplice per poter abbattere le barriere comunicative è indubbiamente la collaborazione in attività ludico-ricreative, attività formative di base o di specializzazione attraverso lo scambio di conoscenze.
Di concerto con “Scuola la Tecnica ” di Benevento, istituto di alto profilo formativo del Sannio, costituito da un fulcro, caratterizzato, da un moderno centro studi che forma ed orienta verso le professioni più richieste come l'attualissimo profilo di interprete generico LIS , presentano, nell'ambito delle comuni progettualità, atte all'integrazione del mondo delle disabilità sensoriali, un innovativo progetto teatrale interamente tradotto nella Lingua dei Segni Italiana.
Nello specifico, la traduzione di 4 atti teatrali, accuratamente scelti e creati traendo il tutto, dalla famosissima opera letteraria dello scrittore francese Antoine de SaintExupéry intitolato “ IL PICCOLO PRINCIPE ” che da tempo continua ad emozionare grandi e piccini.
L'iniziativa, coordinata dall'associazione eLIS, vede la partecipazione di 8 allievi interpreti ed interpreti professionali LIS che hanno tradotto in lingua dei segni italiana, l'intero copione teatrale, permettendo cosi, la totale inclusione fra io sordi e la popolazione normodotata.
A loro si aggiungono musicisti guidati dal Maestro Pierluigi Bartologallo.