Arte in strada
LA PRINCIPESSA CON I BAFFI


4 settembre, Giardini Teatro De Simone, ore 21
La principessa con i baffi
performance poetico/teatrale tratta dall’omonima fiaba
edita Giovanna Scuderi Edizioni, 2015
di Rita Pacilio
collaborazione straordinaria di
StudioDanza94 di Carmen Pepe

Le realtà possibili, attraverso il pensiero narrativo, si ricollegano a temi antichi che ci portano anche ai personaggi delle fiabe e, dietro a ogni fiaba, si custodiscono valori sempre vivi e utilizzati su cui costruire un ipotetico modello di mondo.

Così accade per ‘La principessa con i baffi’, una storia che rimanda a vizi e virtù, tradizioni, costumi e usanze del passato all’interno dei quali i personaggi entrano in relazione con il lettore in base a un principio di coerenza con le sue leggi e non con quelle che regnano in un altro mondo.

Animazione poetico/teatrale per parlare al mondo di emozioni e bellezza attraverso la voce, il corpo e i suoni sprigionati dalla mente. (Durata 30 m.)

La performance poetico/teatrale, ‘La principessa con i baffi’, prende il titolo dall’omonima raccolta poetica di Rita Pacilio edita Scuderi Edizioni, 2015.

Imparare a ‘stare nelle storie’ educa alla riflessione e all’esperienza creativa aiutando a prevenire fenomeni di stereotipia e di emarginazione sociale/culturale; infatti attraverso le immagini e le parole i bambini interagiscono con la memoria storica e con le proprie emozioni confrontandosi con l’alterità e con i propri stati d’animo che il testo suscita.

Rita Pacilio (Benevento 1963) è poeta, scrittrice, collaboratrice editoriale, sociologa, mediatrice familiare, performer. Curatrice di lavori antologici, editing, lettura/valutazione testi poetici e brevi saggi, è autrice di alcuni saggi tra cui La fede come metafora comunicativa: è possibile la fede sociale? (Fara, 2013). Per l’Università degli Studi del Sannio ha collaborato al saggio Famiglia e società.
Organizza e promuove eventi culturali. Ha pubblicato prefazioni, approfondimenti, articoli, recensioni e note di lettura su riviste, blog di settore.
Presidente e giurata di premi letterari e di associazioni culturali ha coordinato laboratori e progetti di poesia nelle scuole.
Sue recenti pubblicazioni di poesia: Gli imperfetti sono gente bizzarra (La Vita Felice 2012), Quel grido raggrumato (La Vita Felice 2014), Il suono per obbedienza – poesie sul jazz (Marco Saya Edizioni 2015). Per la narrativa: Non camminare scalzo (Edilet Edilazio Letteraria 2011). La principessa con i baffi (Scuderi Edizioni 2015) è la sua fiaba per bambini.

STUDIODANZA94 (www.studiodanza94.it), con sede operativa a San Giorgio del Sannio, da 21 anni opera sul territorio provinciale.
Al centro di ogni sua disciplina, la danza. La danza come espressione sociale, la danza unita al teatro, la danza come linguaggio poetico, la ricerca di nuove forme di danza.
La scuola concentra il proprio operato sullo studio della danza classica, avvalendosi di un team altamente qualificato.
Ospite periodico della scuola a cui spetta la formazione tecnica mensile degli allievi nonché lo svolgimento e la presidenza degli esami accademici, la maestra Luisa Signorelli, (www.luisasignorelli.it) diplomata alla Royal Academy of Dancing di Londra e all’Accademia Nazionale di Danza di Roma, ideatrice e direttrice artistica di diversi eventi nazionali e internazionali sulla danza.